it.obsculta-music.at
Collezioni

Varietà di fiori verdi - Ci sono fiori verdi

Varietà di fiori verdi - Ci sono fiori verdi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Quando pensiamo ai fiori, i colori che più spesso vengono in mente sono tonalità vibranti e accattivanti, spesso riff sui colori primari. Ma per quanto riguarda le piante con fiori verdi? Ci sono fiori verdi? Molte piante fioriscono nei toni del verde ma sono spesso innocue e appena percettibili, ma ci sono alcuni fiori verdi davvero sorprendenti che possono aggiungere un po 'di drammaticità al paesaggio.

Ci sono fiori verdi?

Sì, i fiori verdi esistono in natura ma sono meno comunemente usati in giardino. Tuttavia, i fiori verdi si trovano spesso nei bouquet floreali; a volte come la natura li ha creati ea volte tinti di verde.

I giardinieri spesso trascurano i fiori verdi inclusi nel giardino, probabilmente perché temono che si fonderanno con altre foglie, ma alcune piante hanno splendidi fiori verdi che possono stare da soli come esemplari o complimentarsi con altre piante.

Informazioni sulla coltivazione di fiori verdi

È interessante notare che sembrano esserci così poche varietà di fiori verdi, o è che le persone non sono interessate a coltivare fiori verdi?

I fiori sono spesso colorati per attirare i loro impollinatori, le api. Le api devono distinguere tra il fogliame verde e il fiore. Gli alberi impollinati dal vento, tuttavia, non dipendono dalle api, quindi le loro fioriture sono spesso nei toni del verde. Altri fiori verdi sono spesso accompagnati da un forte aroma per attirare gli impollinatori.

In ogni caso, le fioriture verdi hanno il loro posto in giardino e come detto spesso possono avere il beneficio di una gradevole profumazione insieme ad un aspetto unico in grado di esaltare altre fioriture colorate o accentuare diverse sfumature di verde.

Varietà di fiori verdi

Le orchidee sono piante estremamente popolari grazie alla loro ampia varietà di forme, dimensioni e colori, incluso il verde. L'orchidea Cymbidium verde vanta fiori verde lime accentuati da un "labbro" rosso che sembra stupendo crescendo al chiuso o in bouquet da sposa.

I garofani verdi esistono davvero, anche se alcuni fioristi acquistano semplicemente garofani bianchi e li tingono in una varietà di tinte.

I crisantemi verdi sono una splendida tonalità di chartreuse e sembrano sbalorditivi combinati con fiori viola. Le mamme ragno si possono trovare anche nei toni del verde.

Celosia è disponibile in una varietà di rossi brillanti, rosa, gialli e arance, ma c'è anche una bella cresta di gallo verde, una varietà di Celosia che ha lobi simili a un cervello.

Alcuni tipici partecipanti al giardino sono disponibili anche in tonalità verdi. Questi includono coneflower, daylily, dianthus, gladiola, rosa, zinnia e persino ortensia.

Altre piante con fiori verdi

Per qualcosa con un'abitudine di crescita unica, prova a coltivare l'amaranto a fioritura verde o Bells of Ireland. L'amaranto, chiamato anche 'amore-bugie-sanguinamento, fiorisce con fiori a zuffa e funziona bene in cesti o composizioni floreali.

Le bellissime fioriture d'Irlanda sono fioriture di clima fresco che possono durare fino a 10 settimane. Producono fioriture verdi densamente imballate attorno a un picco verticale dalla metà dell'estate all'autunno.

Infine, eppure uno dei primi fiori della stagione di crescita è l'elleboro verde. Chiamato anche "Natale o rosa quaresimale", l'elleboro verde può fiorire a fine dicembre nella zona 7 USDA o più caldo o all'inizio della primavera nei climi più freddi.


Paesaggistica commestibile - Coltivazione di fiori commestibili nel tuo giardino


Seleziona varietà di nasturzio, come "Empress of India", che hanno fiori che crescono sopra il fogliame. I fiori, le foglie e gli steli aggiungono un sapore piccante alle insalate.


I fiori e le gemme di Daylily sono commestibili. Mangiateli crudi in insalata o saltate i boccioli di fiori in un soffritto asiatico.


I tulipani non sono solo belli, anche i petali sono commestibili. Hanno un sapore leggermente dolce.


I petali di rosa hanno un sapore dolce. Rimuovi i petali dalla loro base amara ed evita di mangiare i petali dei cespugli spruzzati.


Viole e viole del pensiero sono fiori commestibili perfetti per la stagione fredda. In molte zone sopravviveranno all'inverno e fioriranno di nuovo in primavera.

Mentre i giardinieri amano i fiori per la loro bellezza all'aperto nel giardino e al chiuso in un vaso, pochi li coltivano per mangiare. È un peccato perché molti fiori sono commestibili oltre a conferire vivaci sapori, colori e consistenze a insalate, zuppe, casseruole e altri piatti. Mangiare fiori non è così esotico come sembra. L'uso dei fiori come cibo risale all'età della pietra con prove archeologiche che l'uomo primitivo mangiava fiori come le rose.

Naturalmente i fiori sono stati usati per secoli per fare il tè, ma anche boccioli e petali di fiori - dalla Cina al Marocco all'Ecuador - in zuppe, torte e fritture. Fiori di rosa, boccioli di daylily essiccati e petali di crisantemo sono alcuni dei fiori che i nostri antenati usavano in cucina. In effetti, molti dei fiori che coltiviamo oggi sono stati originariamente scelti per il giardino in base ai loro attributi di aroma e sapore, non alla loro bellezza.

Alcuni fiori sono anche ricchi di nutrimento. Le rose, in particolare i cinorrodi, sono molto ricche di vitamina C le calendule e i nasturzi contengono anche vitamina C e i fiori di tarassaco contengono vitamine A e C.

Qualsiasi fiore che non sia velenoso o che non causi una reazione negativa è considerato commestibile. Tuttavia, solo perché un fiore è commestibile non significa necessariamente che abbia un buon sapore. Prima di sgranocchiare il giardino fiorito e la fioriera, ci sono alcuni criteri da tenere a mente.

  • Assicurati di identificare positivamente un fiore prima di mangiarlo. Alcuni fiori hanno somiglianze che non sono commestibili.
  • Non mangiare fiori se soffri di asma, allergie o raffreddore da fieno.
  • Mangia solo fiori che sono stati coltivati ​​biologicamente in modo che non abbiano residui di pesticidi.
  • Raccogli i fiori per mangiare nelle parti più fresche della giornata, preferibilmente la mattina presto dopo che la rugiada è evaporata, o nel tardo pomeriggio.
  • Scegli i fiori che sono al loro apice, evitando quelli che non sono completamente aperti o stanno iniziando ad appassire.
Fiori annuali commestibili

Ecco un elenco di alcuni fiori annuali commestibili comuni che sono facili da coltivare e gustosi. Sono incluse una serie di erbe e verdure che hanno fiori commestibili oltre ad altre parti commestibili.

  • Calendula / calendula (Calendula officinalis) è disponibile in fiori gialli, dorati o arancioni con un gusto piccante e pepato.
  • Garland crisantemo (Crisantemo coronarium) produce fiori dalle sfumature dal giallo al bianco.
  • Calendula africana (Tagetes erecta) ha fiori bianchi, dorati, gialli o rossi con un sapore fortemente pungente.
  • Calendula con sigillo (Tagetes tenuifolia) presenta fiori bianchi, dorati, gialli o rossi con un sapore di agrumi.
  • Nasturzio (Tropaeolum majus) ha fiori dai toni dal bianco al rosso, con un sapore di crescione e pepato.
  • Viola del pensiero / viola (Viola spp.) ha fiori viola, bianchi, rosa, gialli o multicolori con un sapore dolce.
  • Petunia (Petunia hybrida) ha una vasta gamma di colori e un sapore delicato.
  • Giardino salvia (Salvia officinalis) presenta fiori blu, viola, bianchi o rosa con un sapore leggermente muschiato.
  • Salvia all'ananas (Salvia elegans) ha fiori scarlatti con un sapore di salvia con sfumature di ananas.
  • Ravanello (Raphanus sativus) ha fiori gialli piccanti.
  • Bocca di leone (Antirrhinum spp.) ha una vasta gamma di colori con un sapore da blando ad amaro.
  • Geranio profumato (Pelargonium spp.) ha fiori bianchi, rossi, rosa o viola con aromi come mela o limone, a seconda della varietà.
  • Fagioli rampicanti scarlatti (Phaseolus coccineus) ha fiori da arancio brillante a scarlatto con un sapore delicato e crudo di fagioli.
  • Schiacciare (Cucurbita spp.) ha fiori dal giallo all'arancio con un sapore delicato e crudo di zucca.
  • Girasole (Helianthus annuus) presenta fiori bianchi, gialli, arancioni o bordeaux. I boccioli non aperti hanno il sapore di un carciofo delicato. I petali dei fiori sono agrodolci.
  • Begonie tuberose (Begonia x tuberhybrida) hanno fiori bianchi, rosa, gialli, rossi, arancioni o multicolori con un sapore di agrumi.
Fiori perenni commestibili

I fiori di queste piante perenni ed erbe aromatiche offrono una vasta gamma di sapori.

  • Il respiro del bambino (Gypsophila sp.) ha fiori bianchi o rosa con un sapore delicato e leggermente dolce.
  • Balsamo d'api (Monarda didyma) presenta fiori rossi, rosa, bianchi o lavanda con un sapore simile al tè che è più forte delle foglie.
  • Erba cipollina (Allium schoenoprasum) hanno fiori bianchi, lavanda o viola con un forte sapore di cipolla.
  • Dianthus / Pinks (Dianthus) hanno fiori rosa, bianchi e rossi con un sapore speziato simile a quello di chiodi di garofano.
  • Daylily (Hemerocallis spp.) è disponibile in una vasta gamma di colori dei fiori con un leggero sapore di asparagi o zucca estiva.
  • Borragine (Borago officinalis) ha fiori blu, viola e lavanda con un sapore simile al cetriolo.
  • Denti di leone (Taraxacum officinale) hanno fiori gialli, leggermente amari.
  • Trifoglio rosso (Finta di trifoglio) ha fiori rosa o rossi dal sapore dolce.
  • Hollyhocks (Alcea rosea) sono disponibili in un'ampia gamma di colori con un sapore da blando a leggermente amaro.
  • Tulipani (Tulipa spp.) sono disponibili in un'ampia gamma di colori e hanno un sapore delicato e leggermente dolce.
  • Viole (Viola odorata) hanno fiori viola, rosa e bianchi con un sapore da dolce a leggermente aspro.
Fiori di albero e arbusto

Sì, anche alberi e arbusti producono fiori commestibili. Ecco alcuni dei migliori.

  • Mela (Malus spp.) ha fiori dal bianco al rosa con un gusto floreale o leggermente aspro.
  • Sambuco (Sambucus spp.) ha fiori bianchi e dolci.
  • Ibisco (Hibiscus rosa-sinensis) ha fiori arancioni, rossi o rosso porpora con sfumature di mirtillo rosso e agrumi.
  • Tiglio (Tilia spp.) ha fiori dal bianco al giallo con un sapore simile al miele.
  • Lilla (Syringa spp.) ha fiori profumati bianchi, rosa, viola o lilla con un sapore leggermente amaro e di limone.
  • Caprifoglio (Lonicera spp.) presenta fiori bianchi, gialli, rosa o rossi con un sapore simile al miele.
  • Prugna (Prunus spp.) ha fiori dal rosa al bianco con un sapore delicato, come il nettare dei fiori.
  • Rosa (Rosa spp.) ha fiori bianchi, rosa, gialli, rossi o arancioni con un sapore molto profumato, da dolce ad amaro.
Alcuni fiori da evitare

Mentre esplori diversi modi di utilizzare i fiori commestibili, fai attenzione. Esistono numerose piante velenose contenenti sostanze che possono causare sintomi come mal di stomaco, eruzioni cutanee e mal di testa. E anche i fiori commestibili dovrebbero essere mangiati con moderazione. Puoi avere troppe cose buone.

Alcuni paesaggi comuni e piante da fiore che dovresti evitare di mangiare includono: clematide, ortensie, piselli dolci, azalee, narcisi, dafne, mughetto, digitali, cuori sanguinanti, rododendri, glicini, oleandri, lupini, giacinti, quattro -o'clocks, calla e semi di ricino. Questo non è affatto un elenco esaustivo di fiori non commestibili, quindi dovresti ricercare a fondo qualsiasi fiore prima di sgranocchiare.

Come raccogliere fiori commestibili

Come ogni frutta o verdura, quando e come raccogli può influenzare la qualità del cibo. Raccogli presto o tardi nel corso della giornata, quando i fiori sono freschi. Gli zuccheri e gli oli volatili - la base per aroma e sapore - sono più alti prima che il calore e la fotosintesi li convertano in amido.

Raccogli i fiori e mettili in un cesto ombreggiato senza schiacciarli. La maggior parte dei fiori dovrebbe essere raccolta all'apertura o in prossimità dell'apertura. Elimina i fiori macchiati. Pulisci delicatamente lo sporco o gli insetti e conserva i fiori puliti in un contenitore rigido in frigorifero per evitare che si schiaccino.

Prima dell'uso, lavare delicatamente i fiori e rimuovere gli stami e gli stili (parti riproduttive all'interno del fiore) prima di mangiare. Il polline dei fiori può sminuire il sapore e alcune persone sono allergiche ad esso.

Non tutte le parti di tutti i fiori sono commestibili. Mentre i fiori come le viole, le viole, i fagioli rampicanti scarlatti, il caprifoglio e il trifoglio sono interamente commestibili, alcuni fiori hanno solo petali commestibili. Questi includono rose, calendule, tulipani, crisantemi, yucca e lavanda. Cogli i petali di questi fiori per usarli nelle insalate e in cucina. Per la maggior parte dei fiori (eccetto viole e viole del pensiero) i sepali (parti sotto i petali) non sono gustosi e devono essere rimossi prima di mangiare. Inoltre, alcuni fiori, come rose, dianthus, margherite inglesi, calendule con sigillo e crisantemi, hanno una porzione bianca amara alla base dei petali dove si attaccano al fiore che dovrebbe essere rimosso.

Con un piccolo sforzo, puoi raccogliere fiori bellissimi e deliziosi per stupire i tuoi amici e la tua famiglia durante i pasti.

Charlie Nardozzi è un premiato scrittore di giardini, oratore, personaggio radiofonico e televisivo riconosciuto a livello nazionale. Ha lavorato per più di 30 anni portando informazioni esperte sul giardinaggio ai giardinieri domestici attraverso radio, televisione, conferenze, tour, on-line e la pagina stampata. Charlie si diverte a rendere le informazioni sul giardinaggio semplici, facili, divertenti e accessibili a tutti. È autore di 6 libri, ha tre programmi radiofonici nel New England e un programma televisivo. Conduce Garden Tours in tutto il mondo e consulta organizzazioni e aziende sui programmi di giardinaggio. Scopri di più su di lui su Gardening With Charlie.

Corso consigliato

Autosufficiente giardinaggio vegetale

Autosufficiente giardinaggio vegetale insegnato da Sally Nex

Diventa completamente autosufficiente con i consigli della nostra esperta tutor Sally Nex. Scopri cosa, quando e come coltivare frutta e verdura per ottenere i migliori risultati nel tuo giardino.

3. Fiore d'uovo in camicia, Limnanthes douglasii è l'ultimo fiore da coltivare ovunque intorno a colture che necessitano di impollinazione.

Forma un basso cuscino di fogliame piumato ricoperto di fiori splendenti. Le api sciamano verso di esso, così come le sirfidi che prederanno quei parassiti.

4. Praticamente tutte le margherite semplici sono molto attraenti per api, farfalle, sirfidi e vespe predatrici.

La camomilla si adatta ovunque in piena terra, letti rialzati o contenitori. Puoi usare i fiori per fare un infuso profumato che induce il sonno.

5. Ho menzionato l'issopo gigante dei fiori della prateria, molte volte agastache per le sue punte di fiori blu a fine estate. Non è spesso consigliato come fiore per l'orto, ma è una calamita per le api e sembra adorabile con le calendule arancioni e gialle.

6. Le calendule francesi e africane sono usate per scoraggiare gli afidi, contengono piretrine naturali. Sono anche pungentemente aromatici e dovrebbero respingere i nematodi nel terreno.

Attirano le sirfidi che predano gli afidi e le varietà singole e semi-doppie sembrano essere apprezzate dalle api.

7. La Phacelia, a volte chiamata scorpionweed, può essere coltivata come concime verde, in altre parole si scava la pianta verde nel terreno come fertilizzante.

Se lasciata fiorire è molto attraente per gli impollinatori e anche i suoi morbidi fiori lilla sono molto attraenti.

8. Il trifoglio è un legume, in altre parole appartiene alla stessa famiglia di piselli e fagioli. Ciò significa che ha noduli sulle sue radici che contengono batteri che fissano l'azoto.

Questi fissano l'azoto atmosferico fornendo cibo alla pianta. Usato come concime verde, o se le radici vengono lasciate nel terreno alimenta il terreno. Il trifoglio è ampiamente utilizzato nell'agricoltura biologica.

Il trifoglio rosso sembra adorabile e la sua prevalenza come fonte di nettare per il miele testimonia la sua attrazione per gli impollinatori.

9. Il cosmo è una pianta annuale facile da coltivare, con fogliame piumato e bellissime fioriture singole o semi-doppie che sono eccellenti per il taglio.

Le api, altri impollinatori e farfalle lo adorano ed è particolarmente utile più avanti nella stagione per attirare gli impollinatori sui tuoi fagioli e pomodori.

10. Nell'angolo più ombreggiato del orto cresce la consolida maggiore. Potrebbe essere necessario contenerlo, ma è un'ottima copertura del terreno.

Se hai alberi da frutto, coltivali sotto di loro. I fiori sono una buona fonte di nettare e le foglie un'ottima aggiunta al cumulo di compost. I giardinieri biologici prepareranno il tè di consolida maggiore: come fertilizzante per le piante.

Ci sono così tanti altri argomenti che potrei includere qui. Quali fiori coltivi con le verdure? Prova Sally Nex's Self-Sufficient Veg Gardening o Andy McIndoe's Gardening for Wildlife

Andy McIndoe

. Per saperne di più Andy McIndoe è il nostro capo blogger e insegna cinque corsi sul sito. Andy ha più di trent'anni di esperienza come pratico orticoltore e consulente. Ha progettato e fornito consulenza su giardini di tutte le dimensioni ed è stato responsabile della mostra vincitrice della medaglia d'oro Hillier al Chelsea Flower della Royal Horticultural Society per 25 anni. Collaboratore regolare di riviste, giornali e BBC Radio, Andy tiene numerose conferenze in patria e all'estero. Interessi speciali includono arbusti resistenti, alberi, piante erbacee perenni, bulbi da fiore, fauna selvatica e progettazione di giardini. Ha scritto libri su tutti questi argomenti. Un appassionato giardiniere Andy e sua moglie Ros hanno un giardino di due acri nell'Hampshire, Regno Unito, aperto a gruppi su appuntamento. Iniziato da zero quindici anni fa, il giardino è in stile naturalistico, con un ampio prato fiorito e piantagioni informali. L'enfasi è sul fogliame per fornire colore e consistenza. W W. Leggi di più


Le migliori piante per il taglio

Cosmo Cosmos bipinnatus "Dazzler" e "Rubenza"

Queste varietà avevano colori favolosi (rispettivamente rosa caldo e rosso scuro), fiorivano in modo prolifico e non attiravano alcun interesse da parte dei parassiti. Evviva!

Fiordaliso Centaura cynanus "Blue Ball"

Questa varietà è un accattivante fiordaliso blu reale che è difficile da battere. Le api lo adorano e si auto-semina.

Calendula Calendula officinalis "Indian Prince"

Una varietà arancione brillante che avrò sempre nel mio giardino, che dona un brillante tocco di colore in un bouquet.

Il fiore del vescovo Ammi majus

Un "riempitivo" di pizzo e spumoso che è anche bello di per sé.

Dahlia Dahlia "Totalmente mandarino"

Tante varietà tra cui scegliere, ma questa è stata una delle mie preferite quest'anno. Altri includevano "American Dawn" (un enorme capolino color albicocca-arancio con un centro viola violaceo), "City of Leiden" (rosa brillante e appuntito) e "Labyrinth" (un'esplosione rosa-arancio di petali setosi - un vero spettacolo) .

Sweetpea Lathyrus odoratus "Charlie's Angel"

Continua a fiorire e il profumo è delicato e seducente.

Borragine Borago officinalis

La pianta cresce enorme (ne hai bisogno solo un paio o prenderà il sopravvento) ei suoi minuscoli fiori sono il paradiso delle api e creano una foschia blu atmosferica in un vaso.

Dahlia Dahlia "La Recoleta"

Una delle migliori dalie scure. Tutte le dalie che ho provato non sembravano aver bisogno di cure, a parte le applicazioni generose di pallini di lumaca (adatti agli uccelli).

Feverfew Tanacetum parthenium

Piccole margherite che conferiscono a qualsiasi sistemazione l'atmosfera piacevole e rilassata di un prato di campagna.

Candytuft Beris umbellata 'Crown'

Un rosa dolce con un profumo sottile, che produce molti fiori se continui a tagliare.

Girasole Helianthus annuus "Arlecchino misto"

Uno spettacolare girasole che combina sfumature di arancio bruciato, rosa e giallo.

Salvia dipinta Salvia viridis 'Blue'

Ottimo per il taglio ripetuto e insolito perché sono le brattee (una foglia specializzata) ad avere colori vivaci, piuttosto che i petali.


Guarda il video: Se avete queste piante in casa, fate attenzione, perché sono dei veri tesori!


Commenti:

  1. Akigore

    Non riesco a vedere la tua logica

  2. Alcmaeon

    Si Certamente. Succede.

  3. Shaktigore

    Non scherzo!



Scrivi un messaggio