it.obsculta-music.at
Informazione

Tecnologia di coltivazione del girasole: dalla coltivazione del suolo alla semina e alla cura del girasole

 Tecnologia di coltivazione del girasole: dalla coltivazione del suolo alla semina e alla cura del girasole


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


La coltivazione dei girasoli in Russia è stata praticata per più di un decennio, durante questo periodo si è gradualmente sviluppata una certa tecnologia di coltivazione del girasole, che consente di ottenere rese elevate in una data precedente riducendo i costi finanziari e del lavoro.

Luogo di girasole nella rotazione delle colture e nella lavorazione del terreno dopo i suoi predecessori

Tenendo conto dell'utilizzo di nuovi ibridi e varietà con caratteristiche migliorate, gli agricoltori sono in grado di ottenere ottimi risultati in questo importante ramo dell'agricoltura.

La tecnologia di coltivazione del girasole attualmente utilizzata si basa sui seguenti principi:

Sapendo come coltivare un girasole secondo tutte le regole, puoi ottenere un buon reddito da questo settore.

  • un'attenta selezione di semi di alta qualità di varietà fruttuose resistenti alla siccità e alle malattie;
  • rispetto della rotazione delle colture quando si piantano girasoli;
  • corretta lavorazione del terreno e preparazione del terreno prima della semina;
  • applicare fertilizzanti adeguati nella giusta quantità;
  • rispetto dei termini di semina dei semi di girasole;
  • cura delle piante durante la stagione;
  • raccolta tempestiva con l'aiuto di attrezzature speciali per la raccolta.

Sapendo come coltivare un girasole secondo tutte le regole, puoi ottenere un buon reddito da questo settore, perché la semina richiede dai 5 ai 10 kg di semi per ettaro, e la resa per ettaro può raggiungere i 25-30 centesimi. Inoltre, dai semi raccolti si ottiene non solo olio vegetale, ma anche farina, buccia, torta, che può diventare una tangibile fonte aggiuntiva di reddito.

Video sugli elementi delle tecnologie di coltivazione del girasole

La coltivazione del girasole avrà successo se si osserva la rotazione delle colture, alternando correttamente le colture sul campo. Un girasole può essere seminato nello stesso luogo non prima di 6 anni, altrimenti i semi di ginestra e gli agenti patogeni si accumuleranno nel terreno, il che può avere un effetto estremamente negativo sul raccolto.

Per il girasole, i precursori più desiderabili sono i cereali e il mais primaverili e invernali. Poiché le erbe perenni, l'erba medica e le barbabietole da zucchero seccano profondamente il terreno, è categoricamente sconsigliato piantare girasoli dopo di loro (e quando si coltivano cereali, le erbacce perenni devono essere distrutte in modo tempestivo). Anche fagioli, soia, piselli e colza sono predecessori inadatti, poiché queste colture condividono malattie in comune con il girasole. Ma dopo il girasole, è meglio lasciare il campo sotto il vapore per un po '.

Precursore per la piantagione di girasole

La coltivazione del suolo dopo che le colture sono state raccolte consiste nella coltivazione delle stoppie fino a una profondità di circa 10 cm.I residui vegetali nel campo non vengono bruciati, perché questo brucia una grande quantità di azoto, che è così necessario per i girasoli. Grazie all'aratura delle stoppie, i residui post-raccolta vengono frantumati e incorporati nel terreno, il che aumenta la sua fertilità, la probabilità di germinazione delle infestanti è notevolmente ridotta, i parassiti e gli agenti patogeni vengono distrutti, il terreno assorbe meglio le precipitazioni atmosferiche e si asciuga meno.

Preparare il terreno per la semina

Per il normale apporto di umidità e sostanze nutritive al girasole, ha bisogno di un terreno ben permeabile che assorba l'umidità con uno strato arabile profondo e senza compattazione. Terreni sabbiosi, chernozem e loess soddisfano questi requisiti. È possibile coltivare con successo il girasole su terreni più leggeri, a condizione che ci sia un alto contenuto di humus. I terreni limosi e argillosi pesanti sono categoricamente inadatti a questi scopi, così come i terreni molto acidi o salini.

Terreno per piantare girasole

Fasi di preparazione del terreno per la semina:

  • Per accumulare la quantità ottimale di acqua, mobilitare i nutrienti e una migliore aerazione del terreno in autunno, viene eseguita un'aratura profonda del campo (dopo le colture di cereali - di 25 cm, con una forte contaminazione del suolo con azoto - di 30 cm) con simultanea incorporazione di fertilizzanti complessi.
  • Se è necessario distruggere le erbacce e livellare la superficie della terra, la coltivazione autunnale può essere effettuata fino a 10 cm di profondità.
  • L'erpice viene effettuata all'inizio della primavera, grazie alla quale le erbe infestanti vengono distrutte in una fase iniziale di sviluppo e allo stesso tempo l'umidità del suolo viene preservata.
  • Due settimane prima della semina, il girasole viene coltivato in modo da creare un letto di semina e preservare le riserve di azoto nel terreno. La profondità di coltivazione dovrebbe corrispondere alla profondità di semina dei semi di girasole.

Fertilizzanti necessari per il girasole

I fertilizzanti minerali e organici, applicati in quantità sufficienti, aumenteranno le rese e accelereranno lo sviluppo dei girasoli. Durante la stagione di crescita, il girasole ha bisogno di fertilizzanti a base di fosforo, azoto, potassio e oligoelementi come boro, zinco e manganese.

Fertilizzanti di potassio

Si consiglia di applicare fertilizzanti organici quando si coltivano piante precursori, poiché l'azoto organico viene mineralizzato molto lentamente. Puoi aggiungere letame marcito sotto il girasole prima dell'aratura autunnale. Inoltre, i fertilizzanti minerali vengono applicati per l'aratura autunnale del terreno - a causa dell'incorporazione profonda, portano più benefici. Si consiglia lo spandimento dell'azoto prima dell'aratura delle stoppie e, inoltre, la concimazione azotata viene applicata in primavera durante la coltivazione pre-semina.

Nel caso in cui non fosse possibile applicare concimi complessi minerali in autunno, possono essere applicati contemporaneamente alla coltivazione o alla semina del girasole utilizzando il metodo cintura-locale. La diffusione del fertilizzante in primavera sarà inefficace (specialmente per il fosforo).

Semina semi di girasole e ulteriore cura

Semina di semi di girasole

Per prevenire la comparsa di parassiti e la diffusione di malattie, i semi di girasole vengono trattati con fungicidi prima della semina. Puoi aggiungere fertilizzanti micronutrienti e stimolanti della crescita oltre ai fungicidi, quindi la coltivazione del girasole sarà più veloce.

Le varietà moderne ad alto contenuto di olio vengono seminate quando il terreno si riscalda fino a +12 gradi a una profondità di 5 cm. Con la semina precedente, i semi possono semplicemente ammuffire e perdere la loro germinazione. Ma anche il tempo di semina non dovrebbe essere troppo ritardato, perché i semi si gonfiano a lungo.

I semi di girasole vengono seminati con ampie distanze tra le file fino a 80 cm, osservando la velocità di semina e la profondità di semina. Le opzioni di semina sono possibili anche secondo lo schema 70x30 cm (piantagione punteggiata) o 70x70 cm (piantagione a nidificazione quadrata). Ogni metodo ha i suoi pro e contro, l'importante è creare un'area nutritiva ottimale per il girasole.

Video sulla coltivazione del girasole utilizzando la tecnologia no-till

In futuro, la tecnologia di coltivazione del girasole prevede l'erpicatura post-emergenza con l'introduzione di erbicidi per proteggere le piantine deboli dalle erbe infestanti. Nella stagione iniziale di crescita del girasole, è importante eseguire il diserbo interfilare e, prima della fioritura, portare sul campo un apiario con api per aumentare la resa dei girasoli. Durante la stagione di crescita, è necessario monitorare se sul girasole sono comparsi parassiti e sintomi di malattie e eseguire il trattamento con insetticida in modo tempestivo.

La raccolta viene effettuata dopo che la maggior parte dei cesti di girasole diventa marrone e il contenuto di umidità dei semi sarà compreso tra il 12% e il 20%.


Nelle aree aperte, i funghi prataioli crescono all'ombra e all'ombra parziale - sotto alberi, arbusti, lamponi, aiuole di fragole, sui lati ombreggiati di annessi e recinti, cioè in luoghi in cui non possono essere danneggiati dalla luce solare diretta.

Il terreno su un'area m 2 deve essere pelato Allo stesso tempo, le erbacce, le radici dell'erba, se non danneggiano altre colture, non devono essere rimosse. Semina il micelio sulla superficie allentata. Quindi in modo uniforme sopra (cospargere lo strato di compost.

Il micelio inizierà a dare i suoi frutti fino a questo momento, non ci sono cambiamenti visibili sulla superficie del suolo. I funghi danno frutti dall'inizio della primavera al tardo autunno. Durante questo periodo, possono essere seminati. La resa del champignon coltivato è elevata: da 1 m 2 a 12 kg di funghi al mese.

Il micelio del grano essiccato biologicamente può essere utilizzato per coltivare funghi che distruggono il legno, ad esempio il fungo ostrica.


Una procedura obbligatoria prima di coltivare i semi di girasole è la loro calibrazione (gli esemplari devono essere corposi, interi, non fritti) e il decapaggio. Le piantine sono una delizia preferita per uccelli e roditori. Per spaventare i mangiatori, il materiale di piantagione deve essere trattato con una polvere o una soluzione speciale prima della semina. Il mix di sottaceti può essere acquistato nel tuo negozio di giardinaggio o preparato a casa. La soluzione, che viene spesso utilizzata dai residenti estivi, viene eseguita come segue:

  1. Pelare la testa d'aglio, passare alla pressa.
  2. Combina la massa con le bucce di cipolla.
  3. Versare il composto con acqua bollente (2 l).
  4. Insistere 24 ore.
  5. Sforzo.

Per un effetto positivo, i semi vengono conservati in una soluzione di aglio per 12 ore.

Alcuni giardinieri ricorrono alla germinazione dei semi prima di piantare i girasoli. Per fare questo, vengono avvolti in un panno umido, posti in un sacchetto e riposti in un luogo caldo per due giorni.


Tecnologia di coltivazione del girasole

Le piantine compaiono in 10 giorni. Da questo momento in poi, è necessario annaffiare regolarmente il girasole. L'apparato radicale e la parte fuori terra della pianta sono piuttosto grandi e consumano molta umidità. La cultura non tollera il vicinato con le erbacce, quindi è necessaria un'erosione regolare.

Le piantine di girasole vengono nutrite nella fase di 2-3 foglie

Nella fase di 2-3 foglie, è necessario nutrire il girasole con Azofoskaya 40 ge urea 20 g - per 10 litri di acqua. I fertilizzanti vengono applicati dopo l'irrigazione preliminare.

Con l'inizio della formazione dei baccelli dei semi, vengono applicati fertilizzanti di potassio (solfato di potassio o cloruro). Ciò contribuisce ad aumentare il livello di resistenza alla siccità della pianta, la formazione di semi grandi e un aumento della loro untuosità.

Dalla concezione dell'emicarpo alla fioritura, la necessità di umidità nel girasole raddoppia. Pertanto, la velocità e la frequenza di irrigazione durante questo periodo sono aumentate.


Tecnologia di coltivazione del girasole. Parte 3.

Nel tempo, questa scoperta si è consolidata nelle linee di girasole coltivate Sures-1 e Sures-2. La resistenza al tribenuron è stata dimostrata anche dalla linea HA89, sulla base della quale è stata brevettata la tecnologia ExpressSun. I preparati di entrambi i gruppi chimici (imidazolinoni e sulfoniluree) hanno lo stesso effetto sulle erbe infestanti, bloccando in esse l'enzima acetolattato sintasi, che porta ad una diminuzione del tasso di divisione cellulare e in seguito alla completa morte delle piante nocive. La rimozione delle erbe infestanti può essere osservata 2-3 settimane dopo il trattamento delle colture.

La tecnologia della coltivazione del girasole Express e la tecnologia della coltivazione del girasole sotto Granstar sono sinonimi, sebbene utilizzino vari erbicidi (Express, Granstar), ma contengono il principio attivo totale Tribenuron-metile in una quantità di 750 g / kg. Questi farmaci sono prodotti da DuPont e li ha creati principalmente per proteggere gli ibridi di propria produzione. La tecnologia di coltivazione del girasole Express prevede l'utilizzo dell'erbicida Express a base di D. Tribenuron-metile nelle colture di ibridi resistenti a questa sostanza. L'erbicida è disponibile sotto forma di granuli idrosolubili. Viene utilizzato nel periodo post-emergenza. La tecnologia di coltivazione del girasole sotto Granstar consente di eliminare le colture di girasole, cereali e miglio dalle erbacce annuali e alcune perenni a foglia larga. Per questo, le colture vengono trattate con erbicida Granstar. Per controllare la composizione di grandi specie di infestanti dicotiledoni, la coltivazione delle colture dovrebbe essere avviata quando le infestanti sono nella fase di cotiledone. La coltivazione di colture con un'altezza delle infestanti di 10-15 cm riduce drasticamente il numero di specie distrutte. Questo vale per rizomi e germogli di radici con sensibilità media e bassa alla sostanza attiva.

Il girasole sotto la tecnologia di coltivazione Eurolightning consiste nel trattamento tempestivo degli ibridi resistenti all'imidosalina con l'erbicida Eurolightning, che viene creato sulla base dei principi attivi Imazamox e Imazapir. L'erbicida ha un effetto sistemico ed è stato creato con la tecnologia Clearfield (campo aperto), che, oltre alle erbacce a foglia larga, protegge il raccolto dalla pianta parassita - rapa selvatica contro la quale viene effettuata nella fase di 8 foglie del Ritaglia. Con la rapida crescita degli ibridi di girasole e dei prodotti fitosanitari per loro, è stata sviluppata una tecnologia per la coltivazione del girasole nel sud dell'Ucraina, che fornisce la migliore resa a un costo minimo. Il basso apporto di umidità rimane una caratteristica del sud del paese. Pertanto, la tecnologia di coltivazione del girasole nel sud dell'Ucraina mira principalmente a mantenere l'umidità del suolo durante la stagione. Per questo, sono stati utilizzati ibridi resistenti agli erbicidi e alla siccità di vari produttori, che sono stati coltivati ​​utilizzando la tecnologia Eurolightning ed Express. La semina del raccolto è stata effettuata nei suoli dopo aratura profonda con ribaltamento del cordolo, dopo diserbo, e su terreni sciolti. Inoltre, per la purezza dell'esperimento, una metà degli appezzamenti è stata coltivata su irrigazione e l'altra senza. I migliori risultati sono stati ottenuti nelle aree arate profonde che sono state irrigate. Questi esperimenti sono stati condotti sulla base dell'IOZ NAAS dell'Ucraina. Ciò che è una tecnologia intensiva per la coltivazione del girasole è, prima di tutto, ottenere la massima resa dell'ibrido con il minimo consumo di risorse.

Che cos'è una tecnologia intensiva per la coltivazione del girasole - è una serie di misure per la pre-semina del suolo e la lavorazione dei semi, la protezione delle piante e la loro nutrizione durante la stagione di crescita. Inoltre, quando si applica la tecnologia, l'irrigazione viene utilizzata durante il periodo vegetativo del girasole.


Fertilizzanti per girasole

Nelle condizioni climatiche polacche, le dosi approssimative di fertilizzanti NPK per il girasole sono: N - 60, P2O5 - 40-60 io K2O - 150-180 kg / ha. Questa pianta è molto esigente in termini di contenuto di potassio nel terreno. La mancanza di questo componente porta ad una diminuzione della rigidità del fusto, al momento della raccolta dei cesti, può causare spargimento di semi e portare a notevoli perdite di resa. La mancanza di potassio si manifesta sotto forma di necrosi marginale e aspetto pigro dell'intera pianta. La mancanza di azoto nelle piante è la ragione di una diminuzione dell'altezza e del diametro del fusto della pianta. Le piante che non hanno ricevuto questo componente all'inizio della stagione di crescita maturano prima. Tuttavia, è un macronutriente che dovrebbe essere usato con moderazione, poiché troppo aumenta il rischio di rottura dello stelo, ritarda la maturazione del girasole e diminuisce la sua resistenza alle malattie. La mancanza di fosforo, a sua volta, porta a un rallentamento della crescita del fusto, si possono osservare macchie necrotiche sulle foglie più vecchie, le foglie inferiori acquisiscono un aspetto appassito e pendono lentamente, inoltre, questo è un componente necessario per il corretto formazione di semi. La tossicità del calcio si manifesta nel nanismo delle piante, il calcio stesso fa parte delle pareti cellulari, influisce sulla forza del fusto.


Il pero terrestre si riproduce molto facilmente.Nella maggior parte dei casi si utilizza un metodo vegetativo per propagare il topinambur utilizzando tuberi interi, loro parti o occhi. Tuttavia, nelle condizioni del giardinaggio domestico e dell'agricoltura su camion, una pera di terra può anche essere propagata con il seme. Questo metodo è molto laborioso e richiede alcune abilità.

I benefici per la salute più famosi del topinambur immeritatamente dimenticato negli ultimi anni è la capacità dei tuberi di abbassare i livelli di zucchero nel sangue in modo molto efficace. Tra l'altro, la polpa di una pera di terra sarà utile a tutti coloro che soffrono di ipertensione o malattie del fegato. La cultura è senza pretese e ottima per i principianti in crescita e per i coltivatori di ortaggi dilettanti inesperti.


Guarda il video: Saverio che pianta il girasole


Commenti:

  1. Heitor

    Voglio dire, permetti l'errore. Scrivimi in PM, discuteremo.

  2. Maynard

    E qualcosa è simile?



Scrivi un messaggio